Nardò - Potenza: l'osservatorio rimanda alle autorità leccesi.

16.04.2018

L'Osservatorio nazionale sulle Manifestazioni Sportive si è espresso sulla partita Nardò-Potenza. Si delega alle Autorità Provinciali di Lecce la fattibilità di quanto deliberato.

Ecco la determina:

L'incontro di calcio “Nardò - Potenza”,  connotato da profili di rischio, ma per il quale non appare necessario il rinvio alle valutazioni del CASMS, le Autorità Provinciali di P.S. di Lecce, previa riunione con le società sportive interessate, sono pregate di valutare la fattibilità dell’attuazione delle seguenti misure organizzative:

- vendita dei tagliandi per i tifosi ospiti nel limite stabilito dall’Autorità di P.S., nelle ricevitorie individuate dalle società sportive sotto la responsabilità delle stesse, previa esibizione da parte dell’acquirente di un documento di identità;


- vendita dei tagliandi per i tifosi ospiti sino alle ore 19.00 del giorno antecedente la gara;


-  trasmissione a cura delle società sportive ospitate dell’elenco degli acquirenti alle Questura di Lecce, comprensivo del nominativo e della data di nascita, entro le ore 10,00 del giorno della gara;


- impiego nel settore ospiti di volontari delle società ospitate con casacca riconoscibile (simile a quella degli steward);


- adeguata comunicazione ai tifosi delle Società Sportive interessate.

Il verdetto: Sporting Fulgor e Manfredonia salutano la Serie D.
Manfredonia - Nardò 1-1. Highlights